Milano nei film #3

PALAZZI UFFICI A SAN DONATO MILANESE

“Ieri, oggi , domani” è un film a episodi del 1963 di Vittorio De Sica con il quale vinse l’Oscar nel 1965 come miglior film straniero. Si racconta la vita di tre coppie durante il boom economico. Alla fine del secondo episodio, in cui una elegante signora (Sophia Loren), sfreccia sull’autostrada con al sua Rolls in compagnia di un uomo affascinante (Umberto Mastroianni), si vedono sullo sfondo due palazzi: il primo e il secondo palazzo uffici della SNAM a San Donato Milanese. Il primo palazzo uffici è stato progettato da Nizzoli e Olivieri nel 1957, è composto da prismi esagonali che creano una pianta poligonale. I volumi si innalzano fino a cinquantacinque metri. I riferimenti architettonici degli autori sono le antiche torri lombarde del periodo romanico e il battistero di Cremona.
Nizzoli e Olivieri hanno anche realizzato anche una serie di pannelli decorativi presenti nell’atrio mentre nella hall è presente una scultura di Pericle Fazzini. Il secondo palazzo uffici viene costruito nel 1962 dallo studio di architettura Ratti-Bacigalupo. E’ un edificio a torre a pianta “stellare” in cui tre corpi longitudinali identici si incontrano a formare una pianta a “Y”.Il progetto iniziale era però di Ignazio Gardella il quale ha voluto creare un collegamento ideale con il vicino primo palazzo.

FONTE

http://www.lombardiabeniculturali.it/architetture900/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.